Pubblicato in: Dio, Gesù, Guarigione, Liberazione, Miracoli, Riflessioni sulla vita, Sofferenza, Vangelo

Perdono

pixabay-bb4b39cf9f2d47455e

Ogni volta che leggo qualcosa sul perdono, come nel vangelo di oggi, inevitabilmente, la mente mi riporta ad un episodio del passato che mi ha provocato molto dolore.

Ho convissuto con un uomo che mi ha fatto violenza psicologica e, considerato che possedeva anche un’arma da fuoco, oggi posso dire di averla scampata bella.

Non è stata una passeggiata vivere con quella persona ed è stato quasi peggio quando, conquistata la mia libertà, ho dovuto iniziare tutto daccapo.

Era riuscito a distruggere i miei sogni e la fiducia nella vita.

Ricordo ancora in che stato ero anche dopo averlo lasciato perché mi portavo dietro i fantasmi di quella relazione sbagliata con l’uomo sbagliato nel momento sbagliato.

Ero dimagrita tanto: ho quasi sfiorato l’anoressia. Facevo incubi la notte; avevo paura di tutto e di tutti: scattavo subito non appena qualcuno provava a sfiorarmi per dimostrarmi il suo affetto.

Non è stato facile guarire.

Ma oggi, se guardo indietro, mi viene da dire grazie.

Grazie perché avrei potuto scegliere qualche altra brutta strada, invece ho scelto me stessa.

Grazie perché questa storia mi ha resa forte e coraggiosa, capace di superare tante altre tempeste che si sono abbattute nella mia vita.

Ringrazio la mia padrona di casa che, notando il mio sguardo tormentato, decise di farmi da nonnina e di darmi tutto l’affetto possibile. E’ stata una delle “voci” che mi ha parlato di Gesù anche se in quel periodo non ne volevo sapere.

E, quindi, ringrazio Dio per non avermi mai mollata.

Oggi posso dire con certezza che Dio ha compiuto un miracolo con me: non solo sono uscita da quell’inferno, ma sono anche riuscita a perdonare quell’uomo, permettendomi di risorgere ad una vita nuova.

Grazie e a presto.

Annunci

Autore:

Scrivere è la mia passione; così come leggere. E' un dono regalatomi da Dio e ho deciso di usarlo per raccontare la mia vita, come testimonianza che di Dio si ci può innamorare perdutamente, nonostante i conflitti che spesso vivo.

5 pensieri riguardo “Perdono

  1. Coraggiosa nuvoletta! Brava!
    Il perdono effettivamente è una cosa talmente grande, difficile, che ci mette alla prova in una maniera forte, ma con l’aiuto di Colui che tutto perdona assume un valore immenso… è a Lui che dobbiamo continuare a chiedere aiuto!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...